Regionali Toscana: il seggio FdI scatta a Pisa, eletto Diego Petrucci

Matteo Bagnoli fuori per 35 preferenze


A sedere in Consiglio Regionale sarà Diego Petrucci di Fratelli d'Italia, che per un soffio sopravanza di 35 voti Matteo Bagnoli.

Dieci giorni dopo lo scrutinio e le verifiche fatte dal tribunale su 10 sezioni pisane, arriva l'ufficializzazione del risultato: il collegio di Pisa 'strappa' il seggio di Fratelli d'Italia assegnato a quello di Pistoia.

Il seggio va al partito di Pisa perché ha ottenuto più voti di quelli conquistati a Pistoia. Diego Petrucci, sindaco di Abetone Cutigliano era candidato capolista e ha conquistato 4.234 preferenze, mentre Matteo Bagnoli si è fermato a 4.199. La lista ha invece ottenuto 22.571 voti contro i 22.465 che FdI ha conquistato a Pistoia.

Questo risultato fa sì che il seggio venga assegnato a Pisa piuttosto che Pistoia, impedendo ad Alessandro Capecchi, che ha ottenuto 5.963 preferenze, di entrare in consiglio regionale.

Capecchi potrebbe entrare in Palazzo Panciatichi solo se la leghista Susanna Ceccardi, candidata presidente del centrodestra, dovesse rinunciare al seggio in Regione per proseguire il suo mandato al Parlamento europeo.



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina