Coronavirus, positivo un medico di famiglia a Montaione. Crescono i casi nella Rsa Villa Serena

A Montaione la situazione sta peggiorando. Anche a Villa Serena, nonostante i protocolli rigidissimi, dai controlli effettuati stanotte il numero sta salendo di contagiati. Diversi anche gli operatori positivi, afferma il sindaco Paolo Pomponi in una diretta Facebook. Il caso preoccupa, alla luce dei casi dell'altra Rsa contagiata nel 2020, quella della Gino Incontri di Gambassi Terme. Da ieri sono stati presi contatti con Asl e servizio sanitario, in azione da oggi. Molti dipendenti non potranno andare a lavorare e sarà complicato anche sostituirli, secondo quanto afferma il primo cittadino.

Ci sono anche dei casi positivi fuori dalla Rsa: il dottor Paolo Falaschi, medico di medicina generale, è risultato positivo al tampone e sta andando in quarantena, mentre la dottoressa Elena Simoni si è sottoposta al tampone e domani avrà i risultati. Sono a disposizione per casi urgenti a livello telefonico. La Casa della salute sarà chiusa e verrà effettuata una sanificazione straordinaria.

L'appello alla responsabilità per giovani e meno giovani è fatto a viva voce dal sindaco per tutta la popolazione valdelsana. Anche i consiglieri comunali di maggioranza e opposizione saranno informati della situazione per diramare queste notizie a quante più persone possibili.



Tutte le notizie di Montaione

<< Indietro

torna a inizio pagina