Gli auguri di Fucecchio per i 100 anni di Maria Tavano

Anche in tempo di pandemia e di distanziamento interpersonale, il sindaco Alessio Spinelli non ha voluto rinunciare a festeggiare i 100 anni di una propria concittadina. Ed allora il primo cittadino fucecchiese ha raggiunto la Residenza Sanitaria Assistita "Le Vele" e, seppur attraverso un vetro, ha portato il proprio omaggio floreale e una targa ricordo alla signora Maria Tavano che ieri ha raggiunto il traguardo di un secolo di vita. Un gesto che, in questo momento particolarmente difficile, ha sorpreso la signora Maria e le persone presenti. Il sindaco ringrazia la direzione dell' Rsa, il direttore Francesco Fariello e il coordinatore Nicola Biondi, per la disponibilità mostrata e, insieme a loro ringrazia tutto il personale de "Le Vele" che anche in questa seconda fase della pandemia sta mettendo tutto il proprio impegno e la propria professionalità al servizio dei degenti.

Nell'occasione il Sindaco ha potuto ammirare la mostra di pittura realizzata da due ospiti della residenza: Bruno Marradi e Gianfranco Seri.

Fonte: Comune di Fucecchio - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro

torna a inizio pagina