Signa, patrocinio a Plastic Free Onlus per la bonifica dell’ambiente dai rifiuti di plastica

La Giunta Comunale approva la delibera per la concessione del patrocinio alla Onlus Plastic Free, associazione che dal 2019 si impegna a sensibilizzare quante più persone possibili sulla pericolosità della plastica e che, ad oggi, può contare sul supporto di 150 milioni di utenti e 220 referenti in tutta Italia.

Dopo le azioni messe in atto dall’associazione lo scorso 27 settembre su 60 città italiane – con una giornata di raccolta a livello nazionale di rifiuti in plastica abbandonati sul territorio -, un nuovo passo che l’Amministrazione Comunale abbraccia con estremo favore.

“L’amministrazione ha sposato subito la proposta dell’associazione Plastic Free per una camminata ecologica chiamata Plogging”, spiega l’assessore all’ambiente Andrea Di Natale, ”un’iniziativa che prevede il coinvolgimento di due squadre di volontari che, partendo rispettivamente dal Parco delle Cascine a Firenze e dal Parco dei Renai a Signa, possano riunirsi simbolicamente a metà strada con in mano il risultato della raccolta effettuata lungo il percorso ciclopedonale dei Renai”

“Alla luce delle nuove disposizioni ministeriali emanate con l’ultimo DPCM”, prosegue l’assessore, “non abbiamo ancora una data possibile per lo svolgimento dell’iniziativa ma riteniamo importante aderire alla raccolta ai fini di una sempre più diffusa sensibilizzazione sulle tematiche del rispetto e della cura dell’ambiente”.

I volontari di Plastic Free si metteranno in contatto anche con altre associazioni del territorio impegnate sugli stessi fronti e con il personale ALIA, per concordare con loro dove conferire i rifiuti raccolti.

“Un’azione concreta volta a riqualificare il nostro territorio”, afferma l’assessore alle manutenzioni Marinella Fossi, “Sia come amministratori sia come cittadini, abbiamo l’obbligo di sensibilizzare tutti alla raccolta differenziata, favorendo un orientamento plastic free. La missione perseguita dai tanti volontari della Onlus di liberare il mondo dalla plastica è una fra le tematiche più accese del nostro tempo, cui dobbiamo guardare con serietà e attenzione”.

Fonte: Comune di Signa



Tutte le notizie di Signa

<< Indietro

torna a inizio pagina