"Compra pontaderese", l'appello di Fratelli d'Italia

Nel centro città sono sempre di più le catene che prendono possesso degli spazi commerciali, facendo perdere a Pontedera il fascino delle botteghe, dei negozi tradizionali, dei commercianti di casa nostra.

Un processo inevitabile non solo per colpa della crisi e del covid-19, ma che dobbiamo ricercare anche nella mancanza di una seria politica di sostegno e rilancio del Commercio e nell’abbassamento della qualità della vita in città.

Un escalation di fatti che raccontano di degrado, abbandoni e di una una mancata gestione e sviluppo del Commercio su tutto il territorio comunale da parte dell'amministrazione.

Ma si può ancora fare qualcosa. “Fai un regalo a Pontedera” è l’iniziativa con cui Fratelli d'Italia a Pontedera vuole schierarsi al fianco degli storici commercianti della città. Un progetto, una scommessa, un appello a chi vuole bene a Pontedera.

Per le feste invitiamo i Pontederesi ad acquistare prodotti all’interno dei negozi pontederesi. Un gesto di solidarietà nei confronti del piccolo commercio, sempre più soffocato non solo dalla crisi ma anche dalla grande distribuzione. Un modo per tutelare le nostre radici, le nostre origini, la nostra gente. Una mano tesa verso chi ha contribuito a rendere grande il nome di Pontedera nel panorama commerciale provinciale e addirittura regionale.

Per Natale compra un regalo un città, per Natale compra “Pontaderese”.

Fonte: Matteo Arcenni e Matteo Bagnoli - Fratelli d'Italia Pontedera Valdera



Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro

torna a inizio pagina