Si ribalta in Fi-Pi-Li, muore 30enne empolese. Ferita gravemente la compagna

Incidente mortale oggi sulla Fi-Pi-Li nei pressi dello svincolo di Vicarello. Un giovane dell'Empolese di 30 anni, Alessandro Castellino, è morto dopo essersi ribaltato con l'auto vicino allo svincolo tra Vicarello e l'autostrada A12 nel comune di Collesalvetti, in direzione Livorno. L'incidente, che non avrebbe coinvolto altre auto, è avvenuto intorno alle ore 13.30. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente e le cause.

Da quanto appreso la vittima è stata sbalzata fuori dal mezzo, una Mercedes, e sarebbe morta sul colpo. A bordo con lui c'era una 30enne, anch'essa dell'Empolese Valdelsa: anche la donna è stata sbalzata fuori dal mezzo, ma al momento dei soccorsi era cosciente. È stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Cisanello con Pegaso. Avrebbe riportato varie fratture.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Pisa, oltre ai soccorsi e ai vigili del fuoco. Intervenuta la Svs di via San Giovanni e la Misericordia di Vicarello. La strada è stata chiusa per alcune ore e si sono registrate lunghe code. Al momento la strada è nuovamente percorribile.

 



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina