Dal 18 gennaio riprendono i controlli della polizia municipale per lo spazzamento strade

Era stato sospeso nelle prime settimane di novembre in contemporanea in tutti gli 11 comuni dell’Unione Empolese Valdelsa

Dopo circa due mesi dall’interruzione lunedì 18 gennaio la polizia municipale riprenderà l’attività di controllo per il divieto di sosta in concomitanza con lo spazzamento delle strade.

Il servizio era stato interrotto con l'acuirsi dell’emergenza nella prima metà di novembre per evitare gli spostamenti delle persone e in considerazione che le persone in quarantena o positive non avevano modo di spostare l'auto.

Tutti gli 11 sindaci dell’Unione Empolese Valdelsa hanno lavorato di concerto per eliminare tutte quelle circostanze che potessero indurre le persone a spostarsi.

I dati della Toscana sono migliorati nelle ultime settimane, tanto da essere una delle poche regioni "gialle", per questa ragione è stato deciso di riprendere i controlli concomitanti con lo spazzamento stradale.

Senza contare la necessità di eseguire una pulizia più accurata in un momento in cui aumenta il numero delle persone che sono in giro e di conseguenza lo sporco.

Tutti i cittadini sono quindi invitati a verificare gli orari in cui viene effettuato lo spazzamento delle strade e a spostare l’auto per agevolare il servizio e per evitare di essere sanzionati.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina