Da Firenze a Prato in bici, 12 km di nuova pista: Il piano da 38 milioni di euro

Il Sindaco della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella e il Sindaco di Prato Matteo Biffoni hanno presentato stamani in Palazzo Medici Riccardi il progetto della ciclovia Firenze-Prato. La superciclabile cambierà la Piana fiorentina, un’area densamente urbanizzata con numerosi generatori di traffico.

La distanza tra Firenze e Prato è di 12 km che possono essere percorsi in bicicletta in 30 minuti. 7 i lotti previsti per la superciclabile. Entro la fine del 2021 saranno appaltati i lavori per i lotti 1, 2 e 7, pari a 7,1 km per 8,2 milioni di euro. Restano da finanziare i lotti 3, 4, 5 e 6, pari a 4,9 km, per 29,9 milioni di euro.

Tra le caratteristiche della 'superciclabile' la pavimentazione con asfalto riciclato, l'illuminazione totale con sensori che rilevano la presenza aumentando l'intensità luminosa, le videocamere per i controlli e - sul lato ciclabile - un cordolo privo di spigoli vivi così da aumentare la sicurezza in caso di caduta. La 'superciclabile' passerà anche sopra l'autostrada A1 con un ponte di 200 metri di lunghezza e un costo di costruzione di 3 mln. Ci sarà anche una passerella sul torrente Marinella.

"L'opera - ha spiegato il sindaco della Città metropolitana di Firenze Dario Nardella - è nell'elenco del Recovery Plan. Sarà una pista tutta videosorvegliata e illuminata: è la prima volta che si uniscono due città di queste dimensioni. All'altezza del lotto 7 si collegherà poi alla ciclovia del Sole, la più lunga pista ciclabile d'Italia".

Fonte: Città Metropolitana di Firenze



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina