Conte candidato a Siena? Nardella: "Scelga la Toscana"

riaperture 18 maggio

Il sindaco di Firenze Dario Nardella in merito in merito alla possibile candidatura del premier uscente Giuseppe Conte alle elezioni suppletive alla Camera nel collegio di Siena dichiara: "Nessuno discute la qualità della candidatura di Conte, ma in Toscana non possiamo avere sempre candidati calati dall'alto, seppur di prestigio. Questa è la regione dove il Pd, da anni, è il più forte d'Italia. Il risultato delle ultime elezioni regionali lo conferma. Se va scelto un candidato per le suppletive del collegio, si lasci decidere alla Toscana e a Siena, ai dirigenti locali e agli iscritti".

"La base e gli amministratori locali rivendicano giustamente maggiore protagonismo - aggiunge Nardella -, in questa occasione come nelle scelte per il governo. Nel governo Conte non c'era neanche un ministro, né un viceministro, né un sottosegretario del Pd che rappresentasse la Toscana. Sarebbe giusto che il nostro partito chieda un ministro nel governo Draghi che rappresenti questa regione che tanto ha dato e continuerà a dare al centrosinistra".



Tutte le notizie di Siena

<< Indietro

torna a inizio pagina