Altopalato, iscrizioni prorogate per il corso di cucina empolese

Prorogate fino al 23 marzo le iscrizioni per Altopalato, il corso totalmente gratuito rivolto a ragazzi dai 15 ai 18 anni che hanno lasciato la scuola e con almeno 10 anni di frequenza.

Il percorso formativo, finanziato con le risorse di Garanzia Giovani e che rientra nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani, permette di conseguire la qualifica professionale di aiuto cuoco, o più precisamente di “Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione pasti”.

Lo scopo dell’intervento formativo è quello di rendere i 15 allievi persone adulte e responsabili, in grado di esercitare la professione con passione e professionalità, fornendo agli stessi competenze di base e trasversali solide e spendibili nel mercato del lavoro.

Le attività saranno distinte in lezioni teoriche, attività laboratoriali e applicazione pratica in alternanza scuola-lavoro per un totale di 2100 ore di formazione in aula e 1300 di stage. Al termine del corso verrà svolto un esame per verificare l’acquisizione delle diverse competenze.

Il periodo di svolgimento va da marzo 2021 a Settembre 2022. Le lezioni di aula si svolgeranno nella sede empolese di Mestieri Toscana in via De Sanctis, 19 a Empoli, mentre il laboratorio si terrà in via di Barzino, 1 a Empoli.

I partecipanti, oltre a non essere iscritti a scuola, a non lavorare e a non seguire corsi di formazione o aggiornamento professionale, devono essere registrati al Programma Garanzia Giovani e in possesso del Patto di attivazione (patto di servizio) sottoscritto con il Centro per l’Impiego e attivo sia al momento dell’iscrizione che all’avvio dell’attività formativa.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Agenzia Formativa Mestieri Toscana (sede di Empoli) Via De Sanctis, 19, mail: c.baggiani@mestieritoscana.it tel. 0571 1611888 o 335 8319738.



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina