Montesport soccombe contro Bisonte Firenze, la cronaca del match

(foto gonews.it)

Sabato 20 febbraio 2021 ore 21:00 - Pala Alessandro Baccaiano

Corbinelli Montesport - Rinascita Bisonte Firenze : 0 -3
parziali : 20 - 25 in 22 minuti; 20 - 25 in 22 minuti; 22 - 25 in 23 minuti (totale set: 1 ora e 7 minuti) - fine partita alle ore 22:13

Corbinelli Montesport : Alderighi, Calamai (K), Pietrelli, Mazzini, Mangini, Vitro'(L), Bellini; ne: Mazzinghi, Dozi, Para, Checchi, Agnetta.
Allenatore: Sig. Luigi Cantini

Rinascita Bisonte Firenze: Vittorini, Torrini (K), Neri, Lapini, Ciotoli, Galli, Golfieri (L); ne: Gabbrielli, Migliorini, Giuntini, Acciarri, Bacci, Svelti,
Allenatore: Sig.ra Francesca Vannini

Arbitri: Sig,ra Gennari Benedetta (1° arbitro) di Livorno e Sig,ra Verzoni Letizia (2° arbitro) di Livorno

Ennesima sconfitta per la Corbinelli Montesport che tra le mura amiche si deve arrendere alle ragazze fiorentine del Rinascita Bisonte.
La partita, valida per la 5° giornata del campionato nazionale volley serie B2 girone H1, e' stata giocata alla pari dalle due squadre che hanno mostrato buone trame di gioco ed avvincenti scambi sotto rete.
Alla fine hanno avuto la meglio le giovani ragazze di coach Francesca Vannini che con piu' determinazione e cattiveria agonistica hanno voluto fortemente la vittoria portando a casa 3 punti importantissimi per la classifica.
D'altro lato le ragazze montespertolesi hanno manifestato le solite lacune caratteriali che si trascinano dalla prima partita: conducono e restano in partita per piu' di due terzi di parziale; poi spengono l'intensita' agonistica e si arrendono passivamente alle avversarie.

Il giorno di andata si e' concluso con le montespertolesi penultime in classifica con soli 3 punti all'attivo, arrivati dalla vittoria il 30 gennaio contro Autorev Spezia Volley.
Troppo poco per una squadra che all'inizio del campionato aveva altre ambizioni di classifica; coach Cantini avra' molto da lavorare per cercare di rimediare ad un giorno di andata deludente di risultati e non di prestazioni. Le ragazze bianco blu hanno spesso giocato alla pari con le altre quadre del girone manifestando solo fragilita' emotiva nei finali di set.

Ma veniamo al dettaglio dei parziali:

1° set

Coach Cantini mette in campo le sue ragazze con il solito sestetto base: diagonale con Alderighi in palleggio e capitan Calamai opposto, bande Pietrelli e Bellini, centrali Mazzini e Magini e libero Vitro'.
Set equilibrato giocato punto a punto tra le due compagini (8 - 8; 11 - 11; 17 - 18); poi le ragazze ospiti, causa amnesie difensive delle ragazze di casa, scappano piazzando un break di 5 a zero (17 - 23) e con due attacchi di Torrini e Lapini potano a casa il primo set con il punteggio di 20 a 25 in poco piu' di 22 minuti di gioco.

2° set
Le ragazze della Corbinelli Montesport rientrano sul parquet desiderose di rifarsi; partono decise rimanendo avanti di qualche punto (6 - 4; 9 - 7; 12 - 9) ; sembrano aver ritrovato sicurezza sotto rete, mostrando una buona difesa ed un'attenta ricezione. Gli attacchi portati sotto rete dalle bande Pietrelli e Bellini e capitan Calamai fanno ben sperare ma le ragazze ospiti non demordono, prendono le misure alle avversarie e si rifanno sotto sempre con attacchi precisi ed insidiosi delle agguerrite Torrini, Vittorini e Lapini (18 -18; 20 - 21).
Come fotocopia del primo set, le ragazze montespertolesi staccano la spina ed assistono ad un monologo delle ospiti che piazzano un altro break di 4 a zero nel finale di set (20 - 25)

3° set
Set fotocopia del precedente; le due squadre vanno a braccetto fino a meta' parziale; si procede punto a punto con scambi di pallonetti e attacchi profondi, spesso dopo lunghi scambi (8 - 8; 16 - 16). Le ragazze di casa piazzano un paio di muri vincenti con Mazzini e Mangini e si portano in vantaggio sul 22 a 20; si spera che sia la volta buona nel portare a casa il 3° parziale ma cosi, purtroppo, non e'; non sono stati fatti i conti con le distrazioni e le flessioni caratteriali che fanno ritornare in partita le terribili ragazze fiorentine (22 - 22). Un attacco in diagonale della solita Torrini e poi un ace in battuta di Lapini ed un pallonetto di Vittorini , chiudono il 3° parziale ed il match a favore delle fiorentine con il risultato di 25 a 22 in 23 minuti di gioco.

Commento alla partita della centrale Sofia Mazzini:
"Mi tocca commentare una sconfitta che non riusciamo a digerire. Solito cliche' delle altre sconfitte. Abbiamo giocato alla pari contro un'ottima squadra e potevano sicuramente fare meglio ma siamo qui anche stasera a recriminare sul risultato. Nei momenti cruciali dei set perdiamo di concentrazione e non riusciamo a chiudere i parziali; il secondo ed il terzo set con piu' cattiveria e piu' determinazione, potevamo farli nostri. Non ci sono scuse: abbiamo terminato il girone di andata con 1 sola vittoria e ben 4 sconfitte che ci devono far riflettere. Adesso testa e cuore al prossimo impegno che si terra' mercoledi' 24 febbraio in casa contro Liberi e Forti; bisogna assolutamente cambiare rotta per il morale e poi perche' non siamo sicuramente inferiori a nessuno"

Fonte: Montesport



Tutte le notizie di Volley

<< Indietro

torna a inizio pagina