Furto e minacce a Cerreto Guidi, dal Comune solidarietà a Castagnoli

L’Amministrazione comunale di Cerreto Guidi esprime solidarietà all’assessore Mariangela Castagnoli dopo il furto subito in casa nella serata di sabato 20 febbraio.

“L’Amministrazione comunale- dichiara il Sindaco Simona Rossetti- è rimasta colpita dall’accaduto ed esprime solidarietà all’assessore e alla famiglia. Come Amministrazione comunale esprimiamo preoccupazione per ogni furto che avviene, in questo caso aggravato ancora di più dalla modalità violenta. Auspicando che i responsabili vengano assicurati alla giustizia, ringraziamo le forze dell’ordine per il lavoro di contrasto alla criminalità e per l’impegno che quotidianamente garantiscono per la sicurezza della nostra comunità”.

Fonte: Comune di Cerreto Guidi - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Cerreto Guidi

<< Indietro

torna a inizio pagina