Grillaia, Petrucci (Fdi): "La Regione non faccia ricadere sui sindaci la propria codardia istituzionale"

Questa mattina il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci si è recato a Chianni per verificare di persona la situazione dell’ex discarica della Grillaia. Petrucci è stato accompagnato dal Consigliere comunale di Terricciola Matteo Arcenni, e dal dirigente politico Fdi Angelo Boddi.

“E’ assolutamente inaccettabile il modo in cui l’intera questione è stata gestita, sia da un punto di vista sociale che ambientale -dichiara il Conigliere Diego Petrucci (Fdi), componente della Commissione Sanità e Politiche sociali- L’assessore Monni non faccia un vergognoso scaricabarile sul comune di Chianni e si assuma le proprie responsabilità. Non è accettabile che un ente come la Regione faccia ricadere sui sindaci la propria codardia istituzionale”.

“La Regione Toscana deve dettare una linea precisa su come intende gestire la questione rifiuti -afferma il consigliere Fdi e vicepresidente della commissione Ambiente Alessandro Capecchi-. Occorre tenere alta l’attenzione sulla vicenda. È necessario calendarizzare quanto prima, in commissione Ambiente, un’audizione dell’assessore Monni affinché riferisca sul futuro della Grillaia di Chianni e su come la Regione intenda gestire l’emergenza rifiuti in generale. Il tema è troppo delicato per essere trattato con superficialità, per questo è importante che la commissione competente ed il consiglio regionale siano informati a dovere sulla questione” conclude Capecchi.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Chianni

<< Indietro

torna a inizio pagina