Stazioni sicure, denuncia ed espulsione a Empoli

(foto di archivio)

951 persone controllate, decine di bagagli ispezionati, 52 le pattuglie in stazione e 4 a bordo treno è il bilancio dell’operazione “Stazioni Sicure”, svoltasi nella giornata di ieri 24 febbraio con controlli che hanno interessato 34 scali ferroviari e hanno visto impiegati 148 operatori del Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Toscana.
Servizi potenziati, anche con il supporto del metal detector, all’interno delle stazioni e sui treni, per garantire la sicurezza dei viaggiatori.

Nel corso dell’attività, a Empoli è stato rintracciato un cittadino straniero non in regola con gli obblighi sul soggiorno e per il quale, oltre alla denuncia, sono state avviate le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

A Pontremoli, lo scorso 23 febbraio, la Polizia di Stato, ha arrestato un trentacinquenne straniero colpito da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Mantova per il quale dovrà scontare 3 mesi di reclusione per false attestazioni sull’identità personale.



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina