Gli Amici del Pronto Soccorso donano 3 holter a Empoli

Nei giorni scorsi sono stati donati tre holter ecg al pronto soccorso di Empoli, dall’Associazione “Amici del Pronto Soccorso” con sede a Firenze. Questo strumento ha una finalità diagnostica per individuare patologie importanti nei pazienti che si trovano in osservazione breve intensiva. Permette infatti di registrate l’attività cardiaca in modo continuo, per un periodo fino alle 72 ore.

Al momento della consegna erano presenti il dottor Simone Vanni, direttore Pronto Soccorso di Empoli, il dottor Ubaldo Gargano responsabile osservazione breve intensiva, la dottoressa Concetta Scali, dirigente medico medicina d’urgenza e l’infermiera Benedetta D’Arrigo. Per l’Associazione erano presenti la Vicepresidente Federica Rotondo e il segretario regionale Antonella Fiaschi.

“Questa donazione ci permetterà di curare al meglio i nostri pazienti e soprattutto di diagnosticare patologie importanti che altrimenti potrebbero non essere riconosciute. Ringraziamo gli Amici del pronto soccorso per il sostegno da sempre dimostrato - sottolinea il dottor Vanni”

L’Associazione Amici del Pronto Soccorso non ha scopo di lucro e persegue esclusive finalità di solidarietà sociale, anche nel settore dell’assistenza sanitaria, a supporto di progetti in vari settori, tra cui quello dell’emergenza-urgenza

Fonte: Asl Toscana Centro



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina