Numerose irregolarità e norme anti-covid non rispettate: nei guai un Bed and breakfast del centro

Nei giorni scorsi personale della divisione di polizia amministrativa della Questura di Lucca ha effettuato un controllo in un Bed and Breakfast nel centro storico. Dal controllo sono emerse numerose irregolarità sia amministrative che penali. Dalla mancata registrazione al portale alloggiati previsto da normativa di settore alla omissione di comunicazione degli ospiti presenti.

Sono stati individuati anche ospiti che permanevano oltre i30 giorni previsti come limite nonché svariate violazione alla normativa anti covid. Durante i controlli uno degli ospiti con precedenti per stupefacenti è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Un altro ospite extracomunitario irregolare è stato espulso.

Il titolare del bed and breakfast è stato denunciato e verrà fatta comunicazione al comune per valutare la revoca della licenza ad un'attività che nel tempo è stata teatro di diversi episodi di illegalità



Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro

torna a inizio pagina