"La Dad nuoce alla salute", secondo giorno di presidio per un gruppo di genitori a Firenze

Secondo giorno di presidio sotto la sede della Regione Toscana in piazza Duomo a Firenze per il comitato spontaneo di mamme e babbi fiorentini, 'Le Mamme inca@@ate'.

"Oggi anche le mamme e i babbi dei nidi d'infanzia hanno partecipato al presidio - spiega il comitato -. Chiediamo la riapertura delle scuole di ogni ordine e grado. Sono stati investiti i soldi dei contribuenti per riallestire le aule. I banchi sono distanziati. I bambini portano la mascherina sempre. Sono anche stati comprati i banchi a rotelle. Le scuole sono state sanificate. A Firenze la campagna 'scuola sicura' ha dimostrato che la scuola non è un ambiente pericoloso per il contagio. I docenti sono tutti vaccinati. Adesso non ha senso chiudere le scuole. È offensivo dopo più di un anno pensare di fare ripartire solo la primaria e la prima media dopo le vacanze di Pasqua per non sovraccaricare il trasporto pubblico. Hanno avuto il tempo di organizzare e non è giusto che a pagare per le mancanze della classe politica siano i nostri figli. La DAD nuoce gravemente alla salute come abbiamo scritto nei cartelli e non è conforme ad un insegnamento corretto".

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina