Rsa Giglioli, i Rotary Club donano totem multifunzionale

Proseguono i service rotariani a sostegno delle realtà territoriali in ambito socio-sanitario. Un totem multifunzionale per le comunicazioni è stato donato alla Rsa “Egiziano Giglioli” di Certaldo da tutti i Rotary club del raggruppamento Toscana 2. La donazione è stata effettuata lo scorso giovedì 13 maggio, sotto la silhouette illuminata del borgo sovrastante di Certaldo, dove si sono ritrovati i massimi rappresentanti dei sei Rotary Club, che fanno parte di questo raggruppamento (Valdelsa, Alta Valdelsa, Siena, Siena Est, Castelnuovo Berardenga Montaperti e Chiusi Chianciano Montepulciano). La direttrice della struttura Laura Bandini, il presidente Alessandro Ramerini e il sindaco di Certaldo, Giacomo Cucini, hanno ringraziato sentitamente i presidenti Niccolò Mucerino Bucalossi, Giovanni Di Maggio, Elisabetta Miraldi, Carlo Salvadori, Gioia Cresti e Nunziata Carbè in rappresentanza dei sei Rotary Club. La multifunzionalità del totem, una smart tv provvista di un grande schermo da 43 pollici collegata alla rete wifi, ne consentirà l’uso anche in era post-Covid, facilitando le comunicazioni con i familiari per i 50 ospiti della struttura.

“Durante la pandemia il Rotary non si è mai fermato e ha destinato i propri service soprattutto alle categorie più fragili della società. Come diceva John F. Kennedy in un famoso discorso pronunciato a fine anni ’50, la scritta cinese che indica la parola crisi (weiji) è composta da due caratteri: uno rappresenta il pericolo, l’altro rappresenta l’opportunità. Sembra la traduzione letterale del motto del Rotary International di questa annata ovvero il ‘Rotary crea opportunità’, che ci ha spronato profeticamente a trasformare una grande criticità in opportunità”, commenta il presidente del Rotary Valdelsa, Niccolò Mucerino Bucalossi.



Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro

torna a inizio pagina