Incidente in A1 tra Toscana e Umbria, coinvolti tre mezzi pesanti

Foto di archivio

Alle 12 circa, sull’autostrada A1 Milano-Napoli, è avvenuto un incidente al km 419, tra Fabro e Chiusi-Chianciano Terme, in direzione Firenze che ha visto coinvolti tre mezzi pesanti. A seguito dell’incidente, una persona è rimasta ferita.

Sul luogo dell'evento sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, la Polizia Stradale ed il personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia.

Attualmente, all’interno del tratto chiuso, si registrano 3 km di coda in direzione Firenze. Si registrano, inoltre, 5 km di coda in prossimità dell’uscita obbligatoria Fabro.

Ai veicoli leggeri diretti a Firenze, dopo l'uscita a Fabro, si consiglia di proseguire sulla viabilità ordinaria in direzione Ponticelli-Chiusi e Scalo-Chianciano e rientrare in Autostrada a Chiusi-Chianciano Terme.

Ai veicoli pesanti diretti a Firenze, si consiglia l’uscita a Orte, proseguire sulla E45 in direzione Perugia, seguire il raccordo Bettolle-Siena e rientrare in autostrada a Valdichiana.

Fonte: ANAS



Tutte le notizie di Chianciano Terme

<< Indietro

torna a inizio pagina