Rissa a Ponsacco, il sindaco: "Vicina ai residenti in apprensione"

Francesca Brogi, sindaco di Ponsacco (foto gonews.it)

Per la rissa al locale Pigalle di Ponsacco, è intervenuta anche il sindaco Francesca Brogi con la seguente nota:

"Gli atti di violenza accaduti davanti al locale notturno di via Mattei sono inaccettabili. Sono fatti gravissimi da condannare e denunciare con forza.

Appena ho appreso la notizia, ho subito contattato i responsabili delle forze dell'ordine, chiedendo loro, a nome della comunità che rappresento, il massimo impegno per l'individuazione dei responsabili della rissa.

Mi è stato spiegato che ci sono delle indagini in corso e che al momento le forze dell'ordine stanno recuperando informazioni e testimonianze. Condivido l'apprensione dei residenti del quartiere e sono loro vicina.

Tutti i cittadini hanno il diritto di sentirsi sicuri a casa loro. Non possiamo permettere che accadano episodi come questi, chi sbaglia deve pagare e deve essere messo nella condizione di non essere più un pericolo per la cittadinanza. L’Amministrazione comunale farà tutto ciò che è in suo potere per supportare le forze dell’ordine e gli organi inquirenti affinché giustizia venga fatta".



Tutte le notizie di Ponsacco

<< Indietro

torna a inizio pagina