Senza biglietto del treno picchia i poliziotti, denunciato

A Firenze, il 19 luglio, la Polizia Ferroviaria di Santa Maria Novella ha denunciato un cittadino nigeriano di 32 anni per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale. lo straniero, già noto alle Forze di Polizia, dopo aver forzato l’ingresso al gate è riuscito a salire a bordo di un treno diretto a Spoleto senza biglietto. Gli agenti, con non poca difficoltà, sono riusciti a bloccare l’uomo che ha reagito offendendoli e minacciandoli con una bottiglia di vetro che brandiva tra le mani. Fatto scendere dal convoglio, il giovane si è scagliato contro uno dei poliziotti provocandogli una contusione all’avambraccio. Accompagnato negli Uffici di Polizia, è stato denunciato anche per inosservanza delle norme sugli stranieri.

Sempre a Firenze, la Polizia Giudiziaria, il 20 luglio, ha denunciato per furto due cittadini peruviani di 55 e 25 anni, già noti alle forze dell’ordine. I due sono stati trovati in possesso di due profumi con ancora la placca antitaccheggio apposta sulle scatole. La merce, per un valore di 90,00 euro circa, era stata appena sottratta all’interno di un esercizio commerciale sito nella galleria della Stazione.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina