Giani sul Green pass: "E' strumento di libertà e stimolo alla vaccinazione"

Eugenio Giani (foto gonews.it)

"Il Green pass è una misura di libertà, offre a tutti coloro che sono vaccinati la possibilità di operare, anche con l'opportunità di entrare in palestra, vivere spettacoli, essere al cinema e al ristorante al chiuso, perché sappiamo che all'aperto non è necessario".

Sono le parole di Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, a margine dell'odierna seduta del Consiglio regionale,

"Oggi raggiungeremo probabilmente la soglia record di 40mila vaccinazioni in un giorno" ha proseguito il governatore, aggiungendo che il Green pass è "sia stimolo alla vaccinazione, perché chi si vaccina col green pass ha più opportunità, sia l'espressione di una libertà che si raggiunge attraverso la vaccinazione. Sempre più abituandoci a convivere con la presenza di un Covid sempre più ristretto nei suoi ambiti, perché sempre più saranno le vaccinazioni, è evidente che non si porrà più il problema della persona che non ha avuto la possibilità di vaccinarsi: oggi coloro che vogliono hanno l'opportunità di vaccinarsi".

Il presidente regionale ha affermato che molti giovani nella prospettiva delle vacanze sono disponibili a farsi vaccinare sul momento.

"Quindi invito tutti a fare così, perché più si vaccinano, più il Green pass stesso diventa uno strumento di libertà".



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina