Livorno Calcio, il giorno più amaro: escluso dal campionato di Serie D

(foto da Facebook)

Il Livorno Calcio non giocherà il campionato di Serie D.

Lo ha deliberato oggi il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi a Roma per decidere in ordine alle ammissioni ai campionati nazionali di Serie D.

"La Covisod - dichiara il comunicato della Lega Nazionale Dilettanti - ha espresso parere negativo sulla posizione del Livorno Calcio. La domanda di iscrizione del club labronico è stata giudicata non ammissibile per la non idoneità del campo di gioco indicato in luogo della non disponibilità dell'impianto comunale, oltre al non assolvimento degli obblighi finanziari".

Il sindaco Luca Salvetti rimane in attesa della decisione della Federazione in merito al titolo sportivo e la categoria in cui ripartirà il Livorno. "Da parte mia - assicura - attiverò una procedura per individuare un soggetto interessato al futuro Livorno".



Tutte le notizie di Livorno

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina