Bomber Brega resta in neroverde: trovato l'accordo con l'Aglianese

L’Aglianese Calcio 1923 comunica di aver trovato l’accordo per la permanenza in neroverde di Cristian Brega. Arrivato nell’estate 2020 dopo anni importanti con Gavorrano e Ponsacco, il bomber viareggino ha messo a segno 12 gol e 7 assist, indossando anche la fascia da capitano, e contribuendo al secondo posto con cui l’Aglianese ha chiuso la stagione 2020/21.

Brega non aveva trovato in prima battuta l’accordo per la riconferma ma dopo aver svolto la preparazione con il Cascina ha deciso di tornare sui suoi passi e di vestire nuovamente i colori neroverdi. L’innesto di Brega rappresenta un colpo di gran valore per la società del presidente Giusti che è riuscito a strappare alla concorrenza uno dei migliori attaccanti del panorama calcistico toscano.

«Questo ritorno è inaspettato – ammette Brega. Dopo la fine del campionato io e la società avevamo scelto di fare un percorso differente ma oggi è ancora più bello essere tornato ad Agliana. Sono più carico che mai e pronto a scendere di nuovo in campo. Sto bene a livello fisico, mi sono allenato col Cascina in questi giorni e sono a completa disposizione del mister».

«La stagione scorsa è stata fantastica – continua il centravanti – ma non dobbiamo fare alcun tipo di paragone. Quest’anno ci sono tanti ragazzi nuovi e sarà come ripartire da zero. Ciò che non cambiano sono le mie motivazioni e la voglia di aiutare la squadra il più possibile. Il mio mestiere è segnare ma ciò che conta veramente è il risultato collettivo, dobbiamo remare tutti in un’unica direzione».

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Agliana

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina