NavigArte2021, tutto pronto al Giardino Scotto per l'11esima edizione

Con Peppe Servillo si apre, mercoledì 8 settembre, l’undicesima edizione del Festival a Pisa


L’inizio dell’undicesima edizione del Festival NavigArte è alle porte: ad aprirla sarà , mercoledì 8 settembre alle 21.15 , presso il Giardino Scotto, Peppe Servillo, grandissimo artista poliedrico che si muove su più registri interpretativi, con lo spettacolo “Il resto della settimana” una pièce tra teatro, musica, canto , tratta dal libro omonimo di Maurizio De Giovanni, noto al grande pubblico per essere, tra l’altro, l’autore della sceneggiatura e dei libri di riferimento de “Il Commissario Ricciardi” e “I Bastardi di Pizzofalcone” serie televisive che hanno riscosso un enorme successo di audience.

Il titolo dello spettacolo rimanda al tempo trascorso in un piccolo bar dei Quartieri Spagnoli a Napoli prima e dopo l'appuntamento con la partita degli azzurri, in cui una varietà di persone si dà il là per commentare, senza barriere di censo, i fatti calcistici e non della settimana, svelando di sé non solo la propria natura di tifosi ma anche quella umana tout court che ci introduce all'umore e alla storia di una città meravigliosa che resta da sempre un vero e proprio teatro all'aperto.

Ad accompagnare Peppe Servillo sarà Cristiano Califano (chitarra) musicista di grande spessore ed esperienza che dal 1998 suona in diverse formazioni di musica tradizionale e non , collaborando con diversi artisti del panorama nazionale quali Mauro Di Domenico, Pietrarsa, Chilli Band, Raffaello Simeoni, Lucilla Galeazzi .

Lo spettacolo è realizzato in collaborazione con Binario Vivo, e sarà parte di un ricco calendario di eventi. Il festival NavigArte, organizzato da Con.Cor.D.A. /Movimentoinactor sotto la direzione artistica di Flavia Bucciero è sostenuto da Regione Toscana, Comune di Pisa, Fondazione Pisa, UniCoopFi Sezione Soci Coop di Pisa. Il festival porterà fino al 9 ottobre in varie location della città di Pisa un’esplosione di arte in cui danza , musica e teatro si intersecano per coinvolgere tutte le generazioni. La scelta di anticipare a settembre l’inizio del festival permetterà di godersi alcuni spettacoli anche all’aperto, una tutela anti Covid 19 in più, per il pubblico.

L’appuntamento è per mercoledì 8 settembre, ore 21:15, presso il Giardino Scotto (Lungarno Leonardo Fibonacci 2, Pisa). In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà al coperto presso i locali del Teatro Nuovo (Piazza della Stazione).

Biglietto unico € 10. I biglietti sono acquistabili sul circuito Ciaotickets oppure presentandosi al botteghino del Giardino Scotto dalle 20:30.

E’ obbligatoria la presentazione del Green Pass. Info: navigarte.info@gmail.com

Fonte: Comune di Pisa - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina