Nuovi spazi al pubblico nella Biblioteca Intronati: Siena ottiene il finanziamento

Per una spesa di quasi un milione di euro, di cui oltre 300mila dalla Regione, Siena continua la riqualificazione del proprio patrimonio culturale


Il Comune di Siena ha ottenuto un contributo di 320mila euro dalla Regione Toscana nell’ambito del bando “Interventi di riqualificazione del patrimonio storico e di pregio degli enti locali toscani”. E’ il massimo previsto per la “riqualificazione, rifunzionalizzazione e allestimento” di alcuni spazi, attualmente non aperti al pubblico, della Biblioteca Comunale degli Intronati.

Il finanziamento si inserisce in un più ampio programma di rinnovamento della Biblioteca e dei suoi servizi. Il progetto prevede, in particolare, la rifunzionalizzazione degli ambienti al secondo livello del complesso della Sapienza, al momento parzialmente impiegati come uffici e sottoutilizzati. Inoltre si prefigge lo scopo di allestire una grande sala di lettura nella quale ospitare la Biblioteca di Storia dell’arte (organizzata a scaffale aperto) e uno spazio dedicato alle esposizioni temporanee, in cui il patrimonio della Biblioteca Comunale possa essere pienamente valorizzato e riscoperto in tutta la sua ricchezza e peculiarità. Gli spazi oggetto dell’intervento sono stati immaginati per un “utilizzo esteso”: saranno, pertanto, polivalenti, destinati non solo alle mostre, ma anche a iniziative di varia natura aperte al pubblico, come laboratori didattici, proiezioni, incontri. Da un lato un servizio che si amplia, dall’altro un servizio che si inaugura, entrambi per accrescere la partecipazione della collettività alla vita della Biblioteca, attraverso una maggiore fruibilità dei suoi spazi e del suo patrimonio.

Il contributo regionale va ad aggiungersi al finanziamento stanziato dal Comune di Siena per una spesa complessiva prevista di 990mila euro. In questo modo l’amministrazione comunale consegue un brillante risultato e prosegue nel percorso di riqualificazione del proprio patrimonio culturale.

Fonte: Comune di Siena - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Siena

<< Indietro

torna a inizio pagina