Ginevra Marchetti, montemurlese da oro europeo nel nuoto sincronizzato

ginevra marchetti oro

La giovane montemurlese, Ginevra Marchetti, appena 14 anni, è ancora una volta sul podio. In occasione del primo campionato europeo giovanile di nuoto sincronizzato e della Comen Cup, che si è svolta a Rijeka (Croazia) dal 9 al 13 settembre, l’ital-sincro, la nostra nazionale di nuoto sincronizzato, fa incetta di medaglie.

Negli esercizi di libero combinato e di squadra, Ginevra Marchetti e le compagne hanno vinto due bronzi, precedute nella classifica generale dalla Russia e dalla Spagna, e due argenti nella classifica COMEN precedute dalla sola Spagna, ma è nell'ultima gara in programma, domenica 12 settembre nel pomeriggio, che le ragazze italiane, Ginevra compresa, hanno dato il meglio, conquistando l’oro nell’ esercizio di Highlight.

Dopo tanti anni, grazie anche alla passione e alla determinazione della montemurlese, la Coppa Comen di nuoto sincronizzato ritorna in Italia. Grande la soddisfazione del sindaco Simone Calamai e dell'assessore allo sport, Valentina Vespi, che sottolineano: "Il 2021 è stato un anno straordinario per lo sport italiano, dagli europei di calcio e volley, alle Olimpiadi e Paralimpiadi. Vedere Ginevra conquistare la Coppa Comen ( e le altre medaglie) agli europei giovanili di nuoto sincronizzato è una soddisfazione enorme che porta il nome di Montemurlo sullo scenario europeo. Una gioia doppia perché sappiamo quanto sia stato duro, in quest'anno segnato dal Covid, per i nostri atleti allenarsi e prepararsi per le competizioni. Ginevra Marchetti, ancora una volta, dà prova di grande carattere e determinazione che, siamo sicuri, la porteranno lontano".

 



Tutte le notizie di Nuoto

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina