ATT in piazza con i Buoni Cereali

L’Associazione Tumori Toscana dal 16 al 19 settembre torna in piazza con i Buoni Cereali.

I volontari saranno nelle postazioni di Firenze, Prato e Pistoia per offrire, a fronte di una donazione minima di 10 euro, una confezione contenente un sacchetto di ceci e orzo biologici da 250 gr e la shopper ATT in cotone.

Con questa campagna l’ATT ribadisce il suo impegno nella diffusione di sane abitudini alimentari attraverso il consumo regolare di alimenti ricchi di nutrienti e sostanze indispensabili per la salute del nostro organismo. Con una particolare attenzione ai prodotti del territorio e ad un’agricoltura rispettosa dell’ambiente.

L’iniziativa è realizzata insieme a Toscana Legumi, azienda da oltre 40 anni sinonimo di garanzia e qualità di prodotti.

Sarà possibile ritirare le confezioni anche presso le sedi ATT o ordinarle a domicilio.

“Speriamo che iniziative come questa – dichiara Giuseppe Spinelli, presidente ATT – servano a stimolare comportamenti alimentari salutari e corretti e a valorizzare la produzione del territorio.

Mangiare bene fa bene a noi e in questo caso fa bene anche ai malati di tumore, perché il ricavato della campagna sarà destinato all’ampliamento delle cure domiciliari oncologiche che ogni giorno portiamo gratuitamente nelle case dei pazienti toscani”.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

torna a inizio pagina