Teatro del Popolo, a Castelfiorentino la stagione 2021-22 si farà

La stagione teatrale 2021/2022 del Teatro del Popolo di Castelfiorentino si farà e seguirà, pur nel rigoroso rispetto di tutte le normative anti Covid, il suo corso tradizionale con un programma ricco e variegato.

Rispetto al solito cambiano però i tempi con la presentazione ufficiale spostata al mese di Ottobre in modo tale da avere le ultime disposizioni in fatto di capienza e regole dal Ministero della Cultura.

La pandemia ha creato non poche difficoltà alle compagnie nella produzione degli spettacoli non avendo certezza di poter poi “circuitare” nei teatri e questo rende più problematica l’organizzazione della stagione .

“Vogliamo rassicurare il nostro affezionato pubblico che ci saremo- dichiara il Presidente della Fondazione Teatro del Popolo Maria Cristina Giglioli- ringraziamo i nostri spettatori per l’attenzione con cui ci seguono, chiedendoci notizie sul programma. Sono sollecitazioni positive e costituiscono un forte incoraggiamento a proseguire nel cammino per proporre alla comunità e a tutti gli appassionati di teatro, una stagione di qualità. L’obiettivo è quello di presentare la stagione nel mese di Ottobre, fornendo il programma e tutte le indicazioni per assistere agli spettacoli”.

“ La stagione teatrale e musicale del Teatro del Popolo è in costruzione!- dichiara Vania Pucci direttrice artistica del Teatro del Popolo – Abbiamo già scelto gran parte degli spettacoli e dei concerti e siamo alla definizione degli ultimi dettagli. Sarà una stagione all’altezza delle precedenti con spettacoli di qualità e soprattutto con tanta attenzione al pubblico di ogni età.”

Sarà premura della Fondazione Teatro del Popolo di Castelfiorentino informare sui tempi di presentazione e di inizio della stagione attraverso i canali informativi e social.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Castelfiorentino

<< Indietro

torna a inizio pagina