A fuoco 180 mq di vegetazione, denunciati trattorista e agronomo per incendio colposo

A provocare il rogo sarebbero state le scintille create dal contatto tra le lame di un macchinario agricolo per la trinciatura con pietre presenti sul terreno. Le fiamme hanno interessato una superficie di 180 metri quadrati in località Montepaldi nel comune di San Casciano Val di Pesa. per questo due persone, il trattorista e il tecnico agronomo di un'azienda agricola, sono stati denunciati. La pratica agricola della trinciatura sarebbe stata condotta nelle ore più calde della giornata, contrariamente a quanto consigliato. Il reato è quello di incendio colposo di vegetazione.



Tutte le notizie di San Casciani in Val di Pesa

<< Indietro

torna a inizio pagina