Mettono in vendita bici rubata, si presenta il proprietario con la polizia: denunciati a Firenze

È finita male la vendita di una bicicletta per un 19enne e un 43enne. I due, infatti, avevano messo in vendita su internet una bici rubata dal valore di circa 2.000 euro

Il proprietario della bici, però, ha notato l’annuncio online, si è finto un cliente interessato all’acquisto e ha fissato un appuntamento in via della Gaggia, a Firenze.

Per i venditori disonesti quindi è scattata la trappola perché il derubato si è presentato insieme alla polizia e gli agenti hanno denunciato il due per ricettazione, mentre la bici è stata restituita al legittimo proprietario.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina