Agevolazione per la mensa scolastica a Capraia e Limite, FdI: "Sosteniamo i genitori"

Agitazioni ed amarezza si sollevano nel comune di Capraia e Limite nella giornata di Venerdì 17 settembre. Motivo della discussione la fruizione della mensa scolastica obbligatoria e seguente impossibilità dei non residenti di attingere allo sgravio ISEE, che mette a confronto lo schieramenti dei genitori e l'amministrazione comunale e scolastica.

I genitori dei bambini lasciano l'incontro avvenuto con l'amaro in bocca per la mediazione (fittizia a sentire dalla fonte che ci contatta) e la rigidità del Dirigente scolastico che si vede ad applicare quanto previsto dalle vigenti normative.

Noi del cdx, già ai tempi, presentammo una mozione per l'ampliamento dell'agevolazione ISEE ai non residenti che decidono di affidare l'insegnamento dei loro figli al nostro comune, e anche stavolta siamo in prima fila e pronti a dar voce ai cittadini, stanchi della politica che da ormai troppi anni è sinonimo di passività e atta alla sola amministrazione.

Di Mauro, Tani e Razzuoli affermano: " incontreremo i genitori per capire come possiamo renderci utili all'interno del palazzo comunale e fuori da esso. Siamo fiduciosi in una risoluzione del caso e garantiamo appoggio e disponibilità a tutti i cittadini".

SiAmo Capraia e Limite Viva - Fratelli d'Italia



Tutte le notizie di Capraia e Limite

<< Indietro

torna a inizio pagina