Novanta anni di Croce Rossa Italiana a Certaldo: ecco la festa per l'anniversario

Siamo giunti al 90 anno di presenza sul territorio del nostro comitato Croce Rossa Italiana Odv di Certaldo, fondato nel lontano1931 da un gruppo certaldesi. Nel 1931 operavano solo su Certaldo, ora si opera su tutto il territorio della Bassa Valdelsa, non importa ricordare il momento difficile che tutti stiamo attraversando, e nel rispetto di tutte le norme anti-covid 19 abbiamo deciso di fare questa festa.

La festa è articolata in varie attività la prima importate è quella di domenica mattina alla presenza del nostro Sindaco Giacomo Cucini e gli altri componenti della giunta, del Presidente Regionale della Croce Rossa Italiana Dott. Francesco Caponi, del Capitano dell’8° centro del corpo Militare di Croce Rossa, segue l’altra inaugurazione:

Domenica 19 settembre ore 10.30 nella saletta comunale di via due giugno dal titolo “L’ATTIVITÀ UMANITARIA DELLA CROCE ROSSA ITALIANA IN DIFESA DELLA DIGNITÀ UMANA”. Si tratta di una mostra storica in collaborazione con l'Associazione Italiana Collezionisti Tematici di Croce Rossa "Ferdinando Palasciano” e la Raccolta Museale della C.R.I. di Firenze.

Questa mostra è stato possibile realizzarla grazie alla preziosa collaborazione di:

· Col. Com. CRI (cgd) Riccardo ROMEO JASINSKI Responsabile Ufficio Storico Comitato CRI Firenze

· Sorella Maria Enrica MONACO Referente Storia CRI Regione Toscana Curatrice Raccolta Museale CRI Firenze

· Lorenzo ANDREONI Presidente CRI Firenze

 

Domenica 19 settembre, inoltre, ci sarà alle 17 in piazza Boccaccio c’è la festa per inaugurazione di un nuovo pulmino per trasposto disabili e un motorino elettrico CRI

A seguire la consegna delle medaglie di anzianità ai dipendenti e volontari che hanno superato i 15 e 25 anni di servizio nel nostro comitato. Dal pomeriggio di sabato dalle ore 16 in piazza boccaccio come da manifesto ci sono molte iniziative specifiche. Il tutto nel rispetto delle normative covid 19

 

Fonte: Croce Rossa Certaldo



Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro

torna a inizio pagina