Saluti all'Olandesina: la Pistoiese svincola il figlio di Matteo Renzi

(foto Pistoiese)

Non ha convinto Renzi jr. Francesco Renzi, figlio del leader di Italia Viva Matteo Renzi, è stato svincolato dalla Pistoiese. Il ventenne, di professione attaccante, era all'Olandesina da un anno e pochi mesi ma la società arancione ha deciso di lasciarlo andare e ora è senza contratto.

Francesco Renzi ha messo a referto dodici presenze da quando ha deciso di accettare l'offerta della Pistoiese in Serie C. L'anno scorso è retrocesso in Serie D, ma la società è stata ripescata in Serie C. In questo primo scorcio di stagione non sembrano esserci stati i presupposti per continuare l'avventura e la Pistoiese lo ha lasciato libero dal contratto.

"La Us Pistoiese 1921 comunica la risoluzione consensuale del contratto con l’attaccante Francesco Renzi, classe 2001, avvenuta in queste ore. Il giocatore lascia la Pistoiese dopo una stagione in Serie C nel 2020/21 in cui ha fatto registrare 12 presenze al suo debutto nei professionisti e riconfermato nell’attuale. A Francesco, che ringraziamo per l’impegno e la professionalità dimostrati in questa sua esperienza in arancione, giunga un grosso ‘in bocca al lupo’ per il prosieguo della carriera" si legge sul sito dei toscani.



Tutte le notizie di Calcio

<< Indietro

torna a inizio pagina