Aggredito col coltello a Firenze dall'ex collega di lavoro

Lite tra ex colleghi di lavoro in centro a Firenze, in corso Tintori. A farne le spese un 25enne, ferito al braccio con un coltello a serramanico da un 53enne originario della Calabria. La polizia lo ha denunciato per lesioni aggravate e possesso ingiustificato di strumenti atti a offendere.

La lite è avvenuta in un garage, ad alimentarla vecchi dissapori di quando lavoravano insieme. Il 25enne, medicato al pronto soccorso, ha riportato una prognosi di otto giorni.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina