FirenzeGioca al via, taglio del nastro

Al via stamani FirenzeGioca, la kermesse del divertimento in programma oggi e domani al Tuscany Hall.

A tagliare il nastro di questa 20esima edizione c'erano l'assessore allo sport e alle politiche giovanili Cosimo Guccione l'assessora a fiere e congressi Cecilia Del Re insieme a Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Crea, l’ente organizzatore di Lucca Comics and Games.

Tra gli appuntamenti più importanti di oggi i tornei di Warhammer Age of Sigmar e Blood Bowl sanzionato NAF e il torneo a squadre Pokémon Unite. Tutto il giorno partite dimostrative di novità editoriali e grandi classici del gioco da tavolo e di ruolo, partite dimostrative con Luca Borsa, game designer, con Rosengald, divulgatore ludico, e con altre figure di spicco del panorama ludico italiano.

Facciamo tardi insieme: tra gli appuntamenti serali (FirenzeGioca chiude i battenti alle 24), si segnalano alle 20 nell’area tornei all'interno del teatro il Torneo di Risiko! a cura del Risiko Club Ufficiale “I Maledetti Toscani”, alle 21 in Sala Cassandra presentazione di “Ricordo di un Burattino”, corto inedito girato a Firenze e dedicato a Pinocchio, a cura di Gioca Film.

Realizzata grazie all’impegno di centinaia di volontari e di decine di associazioni del mondo ludico coordinati da ProGioco Firenze e dalla sua presidente Mirella Vicini, FirenzeGioca è organizzata insieme all’Ingegneria del Buon Sollazzo col patrocinio del Comune di Firenze e il sostegno di Unicoop Firenze e del Quartiere 2 Campo di Marte.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina