Elezioni Seravezza, il ritorno di Alessandrini con il 50%

Villa Medicea di Seravezza

Elezioni Seravezza, il terzo incomodo spariglia le carte

A Seravezza la maggioranza delle candidate è donna: Valentina Salvatori tentava di mantenere il controllo del centrosinistra, avevano provato a insidiarla Elena Luisi per il centrodestra e il 'battitore libero' Lorenzo Alessandrini, ex sindaco versiliese.

Quest'ultimo ha avuto la meglio con un importantissimo 50,03% e oltre 3mila voti. Otterrà 11 seggi per la maggioranza. Segue Valentina Salvatori, che mantiene la presenza in Consiglio comunale forte del 31,98% con altri 3 seggi. Chiude Elena Luisi con altri 2 seggi per il 17,99% raggiunto.

Il risultato sì fatto ricorda l'exploit di Bruno Murzi a Forte dei Marmi, che forte di una sua lista civica ha spostato i voti su di sé.



Tutte le notizie di Seravezza

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina