Farmacia in via Pisana, anche la Lega contro il sindaco di Barberino

“Abbiamo letto con attenzione la replica del Sindaco del Comune di Barberino Tavarnelle circa l’approvazione da parte del consiglio comunale di un ordine del giorno a firma di tutti i gruppi consiliari riguardante l’apertura della farmacia comunale in Via Pisana da parte del comune di Barberino e situata in una zona immediatamente prospicente al confine comunale. Onestamente siamo sorpresi che il Sindaco Baroncelli faccia finta di non capire le ragioni del Consiglio comunale di Poggibonsi e che parli di “confronto serio e aperto tra istituzioni”, salvo poi con i fatti fare l’esatto opposto e addurre la correttezza delle sue scelte in punta di diritto. Come unico gruppo consiliare di opposizione a Poggibonsi abbiamo sempre puntato l’attenzione sulla necessità che la nostra amministrazione comunale collaborasse con quelle confinanti ed in particolare con quella di Barberino, ma se l’interlocutore fa orecchi da mercante e anzi continua a compiere atti “ostili” che pregiudicano l’economia della nostra città, allora non possiamo che stigmatizzare questo comportamento istituzionale che, sarà anche legittimo e legale, ma certo non è definibile di buon senso e collaborativo.

Il Comune di Poggibonsi è da troppo tempo che subisce le ripercussioni delle decisioni di quello di Barberino, i cui confini della propria zona industriale e commerciale arrivano fin dentro a quelli del nostro comune, generando ripercussioni dirette su molti aspetti non irrilevanti, come sugli orari di apertura degli esercizi commerciali, così come su aspetti ambientali, prova ne è il recente caso della nuova ciminiera della distilleria Deta ovvero su tutto ciò che comporta un ampliamento sconsiderato del volumi commerciali e industriali ad esempio sui valori immobiliari e sulla viabilità di Poggibonsi.

In questa battaglia noi stiamo con i cittadini di Poggibonsi, che da questa apertura non avranno un servizio in più, ma semmai un danno economico per le medesime attività limitrofe.a

Noi auspichiamo ancora che la collaborazione tra le due amministrazioni sia fattiva e non solo di facciata, altrimenti è evidente che non ci sia altra soluzione che andare ognuno per la propria strada, in tutto e per tutto."

I consiglieri comunali del Gruppo consiliare Lega Salvini Premier Poggibonsi



Tutte le notizie di Barberino Tavarnelle

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina