Preti operai in Toscana, il docufilm in anteprima a Firenze e Empoli

Un documentario che racconta la storia di tre preti operai in Toscana e della loro esperienza rivoluzionaria, sia per la società civile che per la Chiesa cattolica, è stato realizzato dal regista Massimo Tarducci con il contributo e il patrocinio della Regione. Il docu-film dal titolo "Preti operai. Borghi, Politi, Fanfani e l'esperienza toscana" sarà proiettato in anteprima martedì 12, alle 21, al Cinema La Compagnia di Firenze (via Cavour 50/r) e al cinema Excelsior di Empoli il giorno successivo, mercoledì 13 alle 21.

Chi erano i preti operai? Don Bruno Borghi di Firenze, don Sirio Politi di Viareggio e il fiorentino, empolese d’adozione, don Renzo Fanfani hanno speso la loro vita tra solidarietà e senso di comunità, portando una nuova impronta nel mondo cattolico della Toscana e non solo. Tre sacerdoti non convenzionali, che scelsero di stare dalla parte degli operai e di coloro che non avevano voce.

Il documentario nasce da un progetto di Paola Sani e don Andrea Bigalli ed è prodotto da La Terza PratticA.

L'ingresso alla sala è gratuito. La prenotazione è consigliabile. Clicca qui per prenotare il tuo posto.

A Empoli per le prenotazioni si può telefonare o inviare messaggio whatsapp al numero 3393004746 - Info https://cinemalacompagnia.it

Fonte: Regione Toscana - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina