Uiltucs Toscana apre una sede a Empoli

(foto da Facebook)

Doppio traguardo con una doppia inaugurazione per la Uiltucs Toscana, la categoria della Uil che tutela le lavoratrici ed i lavoratori del turismo, del commercio, della cooperazione e dei servizi. Il sindacato regionale del terziario, guidato dal segretario generale Marco Conficconi è un importante riferimento per la tutela dei lavoratori toscani e presidio di democrazia, non arresta la sua crescita e rafforza la sua presenza con nuove strutture a Empoli e Livorno. Due sedi, queste, che verranno inaugurate alla presenza del segretario generale aggiunto Paolo Andreani e andranno a sommarsi alle decine di altre presenti in tutte le province, e che guardano alle centinaia di migliaia di lavoratrici e lavoratori del settore che ora potranno avere altri due uffici di riferimento.
Il taglio del nastro, per entrambe le sedi, è fissato il prossimo 15 ottobre. Le due strutture offriranno ai lavoratori e alle lavoratrici un ricchissimo ventaglio di servizi. Si va dall'assistenza sindacale all'ufficio vertenziale, passando dall'assistenza legale al patronato, fino all'assistenza fiscale e allo Sportello Badanti. Inoltre, in entrambe le sedi, ad attendere i lavoratori ci sarà un nuovo servizio esclusivo che la UILTuCS sta implementando: gli "Opportunity Point", dove il sindacato promuoverà corsi di formazione, sostegno al reddito e tante altre opportunità.
A Livorno, la struttura di Piazzale XI Maggio 9 (a regime aprirà dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì, sotto la guida della responsabile Sabina Bardi) sarà inaugurata il 15 ottobre dalle 10. A Empoli, invece, il taglio del nastro della sede di via V. Salvagnoli 57, con il responsabile Carlo Pino è atteso sempre lo stesso giorno a partire dalle 14,30.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina