Estradato in Italia uno degli assassini di Niccolò Ciatti

Niccolò Ciatti

Rassoul Bissoultanov è stato estradato oggi (giovedì 14 ottobre) dalla Germania all'Italia. Di origini russe, il giovane è stato arrestato il 4 febbraio con l'accusa di aver pestato e ucciso lo scandiccese Niccolò Ciatti nel 2017 in Spagna. Il mandato d'arresto europeo è stato emesso sulla base di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere del tribunale di Roma. Le investigazioni dei carabinieri, portate avanti assieme ai colleghi spagnoli, hanno permesso di ricostruire appieno la dinamica degli eventi e di raccogliere argomenti a carico anche del secondo cittadino russo che nell'estate 2017 uccise Ciatti assieme a Bissoultanov.



Tutte le notizie di Scandicci

<< Indietro

torna a inizio pagina