Proprietario riconosce la propria bici rubata, 16enne segnalato a Lucca

Ha riconosciuto la sua bicicletta, rubata qualche giorno prima e guidata da un ragazzo. Questo il motivo del diverbio che è nato ieri mattina a Lucca tra il proprietario della due ruote, che aveva già sporto regolare denuncia di furto, e il giovane in sella. A segnalare la discussione, nei pressi di Porta San Pietro, un cittadino che ha incontrato la polizia mentre transitava in zona a piedi. Gli agenti, intervenuti immediatamente sul posto, hanno constatato il diverbio nato per la bicicletta. Appurato che il mezzo era stato rubato qualche giorno prima, la bici è stata restituita al legittimo proprietario.

Il giovane, un 16enne, è stato indagato in stato di libertà per ricettazione, segnalato alla Procura della Repubblica e riaffidato ad una comunità per minori, dove è risultato collocato da un po' di tempo.



Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro

torna a inizio pagina