L’elisuperficie di San Casciano dei Bagni pronta per l’eliturismo

A San Casciano dei Bagni nel 2016 è stato inaugurato un importante presidio per il soccorso sanitario del territorio, collocato a sud della provincia di Siena, l’elisuperficie "Santa Maria ad balnea", un terminal destinato agli elicotteri del sistema di emergenza urgenza che, insieme ai terminal dell’Ospedale di Abbadia San Salvatore e di Nottola, svolge un ruolo fondamentale al servizio delle emergenze del territorio e rappresenta un importante tassello al sistema di emergenza urgenza toscano. Reso possibile grazie ad una collaborazione tra pubblico e privato - Usl Toscana Sud Est, interessata alla costruzione di un'elisuperficie per il sistema 118, Comune di San Casciano dei Bagni e Unione dei Comuni della Valdichiana Senese cointeressati per i servizi di protezione civile e antincendio, l’elisuperficie è stata realizzata in collaborazione con la società Italian Hospitality Collection Spa (proprietaria delle Terme Fonteverde) - a cui è stata affidata nel 2016 la gestione, per un periodo di 12 anni (come previsto da un'apposita convenzione), anche per il trasporto dei passeggeri a fini turistici. Ed è proprio con questa finalità, quella turistica, che il prossimo lunedì 1° novembre 2021, a partire dalle ore 11,00 fino alle ore 16,30, sarà attivo un servizio di Eliturismo che effettuerà voli panoramici in elicottero in una delle aree, tra la Val D’Orcia e la Valdichiana, tra le più suggestive del senese.

“Il nostro territorio sta diventando sempre più attrattivo - le parole della Sindaca Agnese Carletti - e questo ci permette di accrescere anche le opportunità per chi viene a visitarlo. Questa giornata di eliturismo è una prima vera e propria occasione di utilizzo dell'Elisuperficie di ‘Santa Maria ad Balnea’ non solo come piazzola dedicata al servizio sanitario ma anche per un utilizzo civile”.

L’utilizzo dell’Elisuperficie di San Casciano dei Bagni per i voli civili, ed in particolare turistici, è possibile grazie alla disponibilità di una azienda operante nel settore, la AM Turistic, che consentirà a cittadini e turisti di osservare questo territorio, immensamente ricco sotto il profilo ambientale, naturalistico e archeologico, alzandosi in volo con un elicottero e che, tra le sue finalità, può offrire una opportunità per tutto il territorio della Valdichiana con l’obiettivo di diventare un servizio di volo strutturale per i transfer, oltre che panoramici, esperienziali e sportivi, anche per il business.

“Nel percorso finalizzato al raggiungimento dell’ambizioso obiettivo alla destagionalizzazione dei flussi turistici attraverso la creazione e la messa a disposizione dei territori di servizi innovativi volti a far vivere un’emozione ed effettuare un’esperienza unica e straordinaria - afferma il Coordinatore della AM Turistic Antonio Martini - abbiamo scelto con entusiasmo il territorio di San Casciano dei Bagni nella consapevolezza che oltre alla straordinaria bellezza e storicità del borgo medioevale, rappresenta un terminal territoriale per lo sviluppo dell’intero comprensorio termale della Valdichiana, che rappresenta un luogo perfetto per effettuare i nostri voli panoramici. Un territorio affascinante e unico con un potenziale incredibile dove realizzare il nostro servizio elicotteristico non soltanto con giornate tematiche ma anche in forma strutturale e sinergica con l’intero contesto territoriale, certi del successo che possa ottenere. Vorrei pertanto ringraziare la Sindaca Agnese Carletti, e tutta la struttura Amministrativa, per il supporto fornito, la disponibilità e la gentilezza dimostrata”.

Coloro che desiderano maggiori informazioni, o vogliono provare un volo in elicottero il prossimo 1° novembre, possono chiedere informazioni direttamente alla società AM Tusistic ai seguenti numeri di telefono: (+39) 0566 02 86 01, (+39) 331 366 9571 (servizio Whatsapp), E-mail: info@amturistic.it



Tutte le notizie di San Casciano dei Bagni

<< Indietro

torna a inizio pagina