Inaugurata 'Paolo', l'opera dedicata alla memoria di Paolo Rossi

paolo rossi
Paolo Rossi

È stata inaugurata oggi pomeriggio lunedì 8 novembre nel piazzale della Cipresseta, di fronte alla chiesa Regina Pacis di Santa Lucia, l'opera dedicata alla memoria di Paolo Rossi. La scultura "Paolo", realizzata dall’artista fiorentina Elisa Morucci, è alta circa due metri ed è composta dal mezzobusto in bronzo che raffigura Paolo Rossi e da un basamento in marmo verde delle Alpi.

L’iniziativa è stata promossa dalla pro loco di Santa Lucia con il supporto di Comune e Consiag.

Erano presenti il sindaco Matteo Biffoni, l'assessore allo Sport Luca Vannucci, i familiari di Paolo Rossi, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, gli ex campioni del mondo di Spagna ‘82 Giancarlo Antognoni e Giovanni Galli e l'artista Elisa Morucci.

"Avevamo l'idea di celebrare come merita non solo un campione dello sport ma anche e soprattutto un grande uomo, un uomo umile che nonostante la sua popolarità mondiale amava essere quello di sempre, e non c'era posto migliore di questo, di casa sua, di questa che diventerà piazza Paolo Rossi, per farlo. Qua dove ha compiuto i primi passi, dove è cresciuto e dove abita ancora suo fratello Rossano". Queste le parole del sindaco Matteo Biffoni durante la cerimonia.

Un ricordo personale e affettuoso verso l'amico d'infanzia è stato quello dell'assessore allo Sport Luca Vannucci che ha ricordato l'impegno di molte realtà affinchè tuto questo fosse possibile e ha auspicato, rivolgendosi al presidente della FIGC Gabriele Gravina di poter realizzare nel tempo altre iniziative e eventi per ricordare, a casa sua, Paolo Rossi.

Interventi commossi anche degli ex compagni di squadra della nazionale Giovanni Galli e Giancarlo Antognoni e della moglie, Federica Cappelletti, che ha ringraziato tutti per la vicinanza e le tante dimostrazioni di affetto ricevute.

Per ospitare l’opera l’area verde tra via Bologna angolo via Aristodemo Poli è stata ripulita e riqualificata con la piantumazione di nuovi alberi e piante.

Fonte: Comune di Prato - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina