L'Università di Firenze ricorda le vittime della violenza di genere

La facciata del rettorato dell'Università di Firenze in rosso, per ricordare le vittime della violenza di genere. Da questo pomeriggio fino al tramonto di domani giovedì 25 novembre, l'edificio di Piazza San Marco 4 si veste simbolicamente del colore che richiama la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. E' stata la rettrice Alessandra Petrucci a dare il via all'iniziativa collocando all'ingresso del rettorato le scarpe rosse alla presenza delle prorettrici e delegate dell'Ateneo.

"Il nostro gesto simbolico vuole sensibilizzare l'opinione pubblica su questo drammatico tema – ha dichiarato la rettrice - Quello della violenza contro le donne è un fenomeno impressionante che scuote e interroga la coscienza del nostro Paese. Eppure il rispetto verso le donne e la parità di genere – ha proseguito Petrucci - dovrebbero conoscere molte declinazioni non solo a carattere economico e sociale ma ancor prima culturale e educativo. Ed è proprio in questo ambito che l'Università può e deve svolgere un ruolo determinante facendo leva sulla forza della cultura".

 

Fonte: Università degli Studi di Firenze



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina