Una targa del comune di Pescia alla schermitrice paralimpica Alessia Biagini

L’atleta paralimpica Alessia Biagini è stata ricevuta in comune a Pescia per celebrare una vittoria prestigiosissima in Coppa del Mondo, avvenuta qualche giorno fa a Pisa . A fare gli onori di casa e a donare alla schermitrice pesciatina una targa ricordo l’assessore allo sport Fabio Bellandi che ha elogiato il percorso sportivo e umano di Alessia, che ha molto apprezzato il gesto dell’amministrazione comunale.

Alessia Biagini era accompagnata dal padre e da Gianluca Ghera, anche lui di Pescia e delegato provinciale del Cip, il comitato italiano paralimpico. La consegna della targa è stata l’occasione per fare il punto della situazione per l’accessibilità agli impianti sportivi del territorio e sia Ghera che la Biagini hanno giudicato positivamente le iniziative fatte in tal senso e quello che sono in procinto di essere realizzate da parte dell’ente municipale.

In barba alla scaramanzia Bellandi, Biagini e Ghera si sono dati appuntamento alla prossima gara di Coppa del Mondo in programma a marzo.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Pescia

<< Indietro

torna a inizio pagina