I musei di San Miniato aprono alle scuole

I musei civici di San Miniato riaprono le porte alle scuole con una nuova offerta didattica: dai laboratori di pitture rupestri alla visita guidata storica alla Rocca Federiciana, dallo studio degli stemmi araldici che caratterizzano gli affreschi delle sale del Palazzo Comunale alle testimonianze del ventennio fascista e della Resistenza. Gli studenti diventano protagonisti esplorando antiche civiltà, apprendendo nuove lingue e scritture, rivivendo in prima persona i ricordi della storia più recente. Giovedì 16 dicembre alle 16.30, presso il Museo della Memoria, CoopCulture organizza un Educational Day rivolto agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado. In questa occasione saranno presentate le proposte didattiche per l’anno scolastico 2021/2022, un'ampia offerta tra cui sarà possibile scegliere i percorsi di visita ed i laboratori più adatti per ogni classe, con l'obiettivo di coniugare il piacere della conoscenza e della scoperta con la crescita formativa.

Per partecipare all'Educational è necessario prenotare via mail all'indirizzo museicivicisanminiato@coopculture.it oppure telefonando al numero 3453038991 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, e sabato e domenica dalle 10 alle 17. Green Pass necessario

CoopCulture è la cooperativa che per conto del Comune di San Miniato gestisce i Musei Civici: la Rocca Federiciana, il Museo di Palazzo Comunale con l'Oratorio del Loretino, il Museo della Memoria, il Museo della Scrittura, l'Area Archeologica di San Genesio.



Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

torna a inizio pagina