Pallacanestro Empoli Under 17: bella rimonta, ma vince Lucca

Nella 5a ed ultima giornata del girone di andata del campionato under 17, la Pallacanestro Empoli esce sconfitta dalla gara interna con la capolista Lucca, arrivata al PalaLorenzoni con un ruolino di marcia piuttosto invidiabile, 3 vittorie ed una sola sconfitta. Partita dalla doppia faccia quella disputata dai giovani empolesi, che nei primi 30 minuti appaiono piuttosto apatici, inconcludenti e poco incisivi dal punto di vista offensivo a differenza degli ultimi 10 minuti dove sembrano riemergere dal baratro con una grinta ed incisività, purtroppo tardiva e fino ad allora rimasta sopita ,ma che comunque già nelle partite precedenti avevano dimostrato di possedere. L’avvio del match è piuttosto contratto e sornione da parte di entrambe le squadre, si realizza poco, nonostante ciò gli ospiti lucchesi chiudono subito avanti di 4 lunghezze la prima frazione di gioco (06-10). Il 2° quarto è quello più critico per i padroni di casa, si assiste ad una sequenza di palloni persi e di tiri fuori bersaglio inenarrabili oltre a delle disattenzioni difensive che la capolista puntualmente sfrutta al meglio portando in cascina punti su punti, così con un perentorio parziale di 20-10 per il basket Lucca il team di coach Giusto va al riposo su un eloquente -14 (16-30).All’uscita dagli spogliatoi, i giovani bianco/blu provano a cambiare passo ed approccio mentale alla partita, il terzo periodo risulterà il più prolifico di tutto l’incontro,saranno messi a segno ben 18 punti contro i 12 degli ospiti.Parzialmente una reazione si vede,tanto che la squadra locale riesce alla fine del terzo quarto a dimezzare le distanze (34-42) dopo essere stata sotto anche di 16 punti,lasciando intravedere una flebile speranza che qualcosa di positivo negli ultimi 10 minuti possa ancora accadere. Bene,la luce si accende, nel 4° tempo il grintoso e poco arrendevole Lapi decide di prendersi la squadra sulle spalle, realizza ben 10 punti dei 16 totali di frazione, per lui a fine gara saranno 18 i punti totali messi a segno, si arriva al -1 (43-44), ci sono diverse occasioni per effettuare il sorpasso e mettere a segno la spallata decisiva che avrebbe messo definitivamente alle corde e al tappeto i pari età lucchesi, inermi davanti alla veemente reazione dei locali.Invece ciò non avviene, così la capolista ne approfitta, ritrova la lucidità e tira fuori dal cilindro 2 canestri che la portano ad un rassicurante +5 negli ultimi 90 secondi, le repentine soluzioni nei secondi finali degli empolesi non portano i frutti sperati, il basket Lucca rimane e si conferma saldamente in testa alla classifica vincendo meritatamente l’incontro 56 a 50. Un forte in bocca al lupo all’atleta Pan uscito dal campo anzi tempo per una brutta distorsione alla caviglia.

CS PALLACANESTRO EMPOLI: Borrelli 3, Parilla 1, Manziano 1, Cifone 7,Profeti 2, Lapi 18, Pan 12, Bellomo 6, Verdiani. All.re I.Giusto

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Basket

<< Indietro

torna a inizio pagina