Inclusione e diversità, costituito il Comitato Tecnico Scientifico UniFi

Alessandra Petrucci rettrice
Alessandra Petrucci

L’Università di Firenze ha costituito un Comitato Tecnico Scientifico a supporto delle azioni sui temi dell’inclusione e diversità. Il Comitato, che affiancherà la delegata Unifi all’inclusione e alla diversità Maria Paola Monaco, è composto da Mario Biggeri, Marco Bontempi, Brunella Casalini, Giuliano Franceschini, Massimo Gulisano, Antonio Lauria, Mirella Loda, Nicola Mucci, Monica Pacini, Irene Stolzi.

In un vasto campo che comprende l’attuazione dei principi di non discriminazione e parità di genere, l’inclusione degli studenti provenienti da Paesi terzi e rifugiati e degli studenti disabili o DSA, tutto quanto coinvolge il benessere organizzativo e lo sport, il Comitato sarà punto di riferimento per la progettazione delle azioni dell’Ateneo fiorentino.

“La creazione di quest’organismo, per la prima volta in Unifi – ha detto la rettrice Alessandra Petrucci, in occasione della prima riunione del Comitato – mette in evidenza un nuovo approccio unitario e integrato a tutte le iniziative che promuovono la parità e l’inclusione. Si tratta di una sfida impegnativa che chiede il coordinamento di aspetti diversi: per questo è essenziale poter contare sulla collaborazione di colleghi esperti, nello spirito della massima condivisione”.

Fonte: Università di Firenze



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina