Pallavolo, Timenet travolta a Firenze dall'Azzurra San Casciano

La squadra empolese chiude la prima parte del torneo con 14 punti al settimo posto


Duello impari tra la Timenet Empoli Pallavolo e l’Azzurra San Casciano nell’ultima giornata del Campionato Nazionale di serie B2 prima della pausa per le festività natalizie. Nel derby giocato ieri sera a Firenze le padrone di casa hanno vinto 3-0 imponendosi di misura nel terzo set. Le empolesi hanno provato a fermare l’avanzata avversaria tra il primo e il secondo parziale ma è mancata la determinazione a mantenere la reazione e l’Azzurra ne ha saputo approfittare per chiudere l’incontro in meno di un’ora e mezzo.

“E’ stata una partita tosta come ci aspettavamo ma da parte nostra è mancata la testa – è il commento a caldo dello scoutman della Timenet, Alberto Cenni – ossia la giusta concentrazione per non perdersi d’animo e mantenere la combattività. L’Azzurra è una bella squadra e lo ha dimostrato anche in questa occasione, non a caso è una delle candidate alla vittoria del Campionato. Tra il primo e il secondo set le nostre ragazze sono riuscite per un po’ a contrastarle senza però trovare i loro punti deboli e per questo non hanno mai preso il comando. Sfrutteremo le festività per fare una bella pausa di riflessione e allenamenti mirati a riorganizzare sia le idee sia la strategia anche mentale perché è importante infatti non abbattersi quando si resta in svantaggio durante il match e saper reagire subito in modo da non aumentare le distanze rispetto all’avversario”.

Alberto Cenni, scoutman Timenet

Il primo set ha visto una partenza piuttosto equilibrata ma ben presto le padrone di casa hanno ingranato la quinta guadagnando un punto dietro l’altro fino a doppiare di fatto le empolesi 16-9. Queste ultime hanno comunque saputo reagire colmando le distanze, pur restando in svantaggio, arrivando al 21-16. Da qui l’Azzurra si è resa protagonista di un attacco finale senza sosta opponendo anche un muro insormontabile per le schiacciatrici giallonere, tanto da concludere in scioltezza 25-18.

La resistenza della Timenet continua nel secondo set riuscendo a contenere il vantaggio della metà campo avversaria senza tuttavia mai arrivare a insidiarne veramente il comando. Dopo il 16-12 di metà parziale, si ripete il copione del primo set con l’Azzurra Volley che impone in misura crescente il suo gioco senza concedere più alle giallonere possibilità di manovra soprattutto a rete, portandosi prima sul 21-14 e poi vincendo nuovamente in volata finale per 25-19.

Nel set decisivo le sancascianesi hanno il gioco facilitato dalla blanda reazione avversaria, perseverando nello schema vincente che sa ben mixare un potente muro a rete con un attacco che mina la difesa giallonera. L’inizio con un 8-3 non è brillante per le ragazze di coach Marco Dani che tenta tutte le possibili sostituzioni ma le cose peggiorano nel proseguo della partita che le vede addirittura doppiare prima a quota 16-8 e poi 21-10. I giochi sono ormai fatti e all’Azzurra Volley non resta che chiudere d’imperio set e incontro 25-12, conquistando così anche il primo posto in classifica provvisoria.

La Timenet conclude la prima parte del torneo del girone I al settimo posto in classifica con 5 partite vinte e altrettante perse per un totale di 14 punti.
L’undicesima giornata di Campionato è in programma per il 9 gennaio 2022 alle ore 17.00 tra le mura amiche del PalAramini di Empoli dove si terrà la sfida contro Pallavolo Scandicci, ultima in graduatoria con un solo punto.

TABELLINO
PARZIALI : 25-18; 25-19; 25-12.
ARBITRI: Ilaria Mazzocchio e Marco Rosignoli.
TIMENET EMPOLI: Genova (L), Liguori (2), Forconi (5), Mancuso (9), Scardigli (5), Donati (10), Meini, Giubbolini, Marocchini (1), Guidi, Cappelli (n.e.), Morelli (n.e.).
AZZURRA VOLLEY SAN CASCIANO: Vittorini (10), Torrini (12), Saletti (13), Ciotoli (5), Galli (2), Neri(2), Svelti (1), Giuntini (L), Padovan, Bonini (n.e.), Bon (L,n.e.), Starnini (n.e.), Masini (n.e.).

FORMAZIONI
STARTING SIX TIMENET EMPOLI: Genova (L e capitano), Liguori, Forconi, Mancuso, Scardigli, Donati, Meini.
STARTING SIX AZZURRA VOLLEY SAN CASCIANO: Torrini (capitano), Vittorini, Saletti, Ciotoli, Galli, Neri, Giuntini (L).

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Pallavolo

<< Indietro

torna a inizio pagina